Questo sito web utilizza i cookie per migliorare i servizi e l'esperienza degli utenti. Se scegli di continuare la navigazione, consideriamo accettato il loro uso.

logo auser tgp banner afterburner doppio finale x

Da A.M.A.Li. : Genova 18-20 novembre 2016 - Evento "Stop violence"

evento stop violenceSiamo lieti di invitarvi a partecipare all'evento che si svolgerà a Genova,  per tre  giornate, con numerose e importanti iniziative legate al tema della violenza sulle donne.
A.M.A.Li. sarà presente con  la BIBLIOTECA VIVENTE SABATO 19 NOVEMBRE 2016, dalle 15.00 alle 19.00 , presso l'Area Archeologica dei Giardini Luzzati.  
 Auto mutuo aiuto... Camminando in una biblioteca vivente - Incontrerete persone da leggere, per abbattere stereotipi e pregiudizi e vivere l'ascolto e l'accoglienza.
 

Di seguito il comunicato stampa e in allegato il programma completo, con preghiera di diffusione ai vostri contatti.
Vi aspettiamo!
 

COMUNICATO  STAMPA

STOP VIOLENCE  #TuComeMe

Genova18-19-20 Novembre 2016 Tutti Uniti Contro la Violenza sulle Donne: 
Il primo festival di eventi al femminile che vede unito Pubblico e Privato per dire Basta alla Violenza
Cultura -Arte -Spettacolo gli ingredienti per intrattenere e informare
Joe Squillo madrina della manifestazione impegnata nella lotta contro la violenza dedicherà un concerto per sostenere Genova e la sua prima edizione di una manifestazione nata dall’impegno di un gruppo di donne del Collegio IPASVI ( ordine degli infermieri)
Con il Patrocinio della Regione Liguria e Comune di Genova  il gruppo è riuscito a coinvolgere diverse realtà come: Fondazione degli Architetti,Unige e L’istituto DAD che ha coinvolto gli allievi per la realizzazione di un Convegno Istituzionale dal titolo “ COSTRUZIONE di UNA RETE per CONTRASTARE I FENOMENI DI VIOLENZA”
Tanti i personaggi coinvolti che si uniscono alla manifestazione dando ognuno un contributo per dire STOP e l’hastag scelto è chiaro e porta ad una riflessione, TUTTI NOI POSSIAMO ESSERE VITTIME  quindi vi aspettiamo UNITI per ribadire
STOP VIOLENCE #tucomeme
 
Descrizione dell’evento :
Siamo un gruppo di lavoro del Collegio IPASVI (Ordine degli infermieri) che si occupa di progetti legati alla violenza di genere, all’interno dello stesso abbiamo elaborato nei contenuti un documento da distribuire sul territorio utile alle donne vittime di violenza relazionale, dove potersi riconoscere attraverso degli indicatori e presso quali servizi recarsi per ricevere aiuto sul territorio di Genova. Da qui ha origine la convenzione con DAD (Dipartimento Architettura Design), attraverso un progetto didattico in aula, gli studenti hanno sviluppato la grafica del documento e la comunicazione coordinata. La traduzione in inglese, francese e spagnolo è stata possibile attraverso la collaborazione con gli studenti del quarto anno del Liceo Deledda.
Per informare, diffondere il documento e sensibilizzare la popolazione stiamo organizzando un Evento contro la Violenza sulle Donne patrocinato da Regione Liguria, Comune di Genova, Unige e Fondazione degli architetti, avrà inizio il 18 Novembre 2016 con il Convegno Istituzionale “COSTRUZIONE DI UNA RETE PER CONTRASTARE I FENOMENI DI VIOLENZA” dalle 8.30 alle 18.00, a seguire l’inaugurazione dei lavori eseguiti dagli studenti di architettura e alle ore 21.00  musica dal vivo.
Nei giorni successivi 19-20 Novembre si prosegue con l’Evento “STOP VIOLENCE #TuComeMe” con il seguente itinerario:

Attività: Biblioteca vivente, Rilassamento guidato, Laboratori al femminile, Gestualità femminile, Arte Terapia, Meditazione attiva psicosomatica, Reiki, Meditazione corporea.
Allestimento: Mostra Lavori Studenti DAD e Deledda,  Mostra Fotografica, Mostra Progetti Architetti Donna, Mostra Dipinti e Mostra Tecniche Miste.
Presentazione libri: “Diversamente Uguali” Prof. Alessandro Bertirotti  “Pink Boxe- Difesa Personale” Isadora Paccelli.
Dibattiti: Arch. Guendalina Salimei (l’architettura è femmina), Case delle Donne di Bologna e centri antiviolenza (modi per affrontare la violenza e uscirne),  Amnesty International Prof. Paolo Bensi (Fermare il femmicidio e la violenza contro le donne: l’azione di Amnesty International), Prof. Alessandro Bertirotti (diversamente uguali- noi, gli altri, il mondo)
Spettacoli: con l´eccezionale partecipazione di JO SQUILLO in concerto, rappresentazioni teatrali, musicali, danza, flashmob, mercatini di artigianato con apertura delle attività commerciali. L’itinerario si svolgerà nel centro storico di Genova, descrizioni specifiche in allegato.

La Città di Genova, portavoce di un cambiamento culturale pronta ad accogliere e aiutare le donne vittime di violenza che troppo spesso sono sotto gli occhi di tutti, senza che nessuno se ne accorga.
Abbiamo potuto realizzare questo progetto grazie al sostegno del  Dott. Carmelo Gagliano Presidente “Ordine IPASVI” e alla partecipazione del  Prof. Niccolò Casiddu  direttore “DAD”.  

Link utili:    www.tucomemestopviolence.it  -  www.genova.ipasvi.it - www.automutuoaiuto-liguria.it
Pagina Facebook: TuComeMeStopViolence
Indirizzi email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Telefono: 345-5402885 Barbara  –  347-6231649 Maura
 
Maria Mensitieri: Presidente Associazione di Volontariato A.M.A.Li - Onlus
Via Beato Ottaviano 8/11 – 17100 Savona
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - www.automutuoaiuto-liguria.it - SIAMO ANCHE SU FACEBOOK
Cell.: 346/8254086