Questo sito web utilizza i cookie per migliorare i servizi e l'esperienza degli utenti. Se scegli di continuare la navigazione, consideriamo accettato il loro uso.

logo auser tgp banner afterburner doppio finale x

Comunicato Auser : Partecipazione alle manifestazioni del 30 settembre 2017, contro la violenza sulle donne

L’OSSERVATORIO AUSER PARI OPPORTUNITA’ E POLITICHE DI GENERE ADERISCE ALL’APPELLO DELLA CGIL “AVETE TOLTO SENSO ALLE PAROLE” E PARTECIPERA’ ALLE MANIFESTAZIONI DEL PROSSIMO 30 SETTEMBRE

L’Osservatorio Pari Opportunità e politiche di genere  dell’Auser aderisce all'appello contro la violenza sulle donne "Avete tolto senso alle parole" e parteciperà  alle manifestazioni previste  nelle piazze italiane  il  prossimo 30 settembre  per dire, ancora una volta, Riprendiamoci la libertà!

Con questo slogan il segretario generale della Cgil Susanna Camusso invita tutte le donne a scendere nelle piazze italiane per le manifestazioni organizzate dalla Confederazione contro la violenza sulle donne, la depenalizzazione dello stalking, la narrativa con cui stupri e omicidi diventano un processo alle vittime.

“Noi ci saremo con la presenza e la voce delle donne e degli uomini dell’Auser.  Il contatore della violenza sulle donne  purtroppo non si è mai fermato. Ai femminicidi si sono alternati gli stupri. La violenza contro le donne è una sconfitta per tutti e tutti siamo chiamati a reagire, per diffondere insieme una cultura della non violenza e del rispetto reciproco”.

appello 300917

 

'Riprendiamoci la libertà': Sabato Camusso a Roma, in Piazza Madonna di Loreto, dalle ore 16.00

Manifestazioni contro la violenza sulle donne organizzate dalla Cgil si svolgeranno in tutta Italia 

“Riprendiamoci la libertà”. Con questo slogan il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, invita tutte le donne a scendere nelle piazze italiane sabato 30 settembre per le manifestazioni organizzate dalla Confederazione contro la violenza sulle donne, la depenalizzazione dello stalking, la narrativa con cui stupri e omicidi diventano un processo alle vittime. A Roma l’appuntamento, che vedrà la partecipazione del segretario generale, è in Piazza Madonna di Loreto a partire dalle ore 16.00.

Per la Cgil “il linguaggio utilizzato dai media e il giudizio su chi subisce violenza, su come si veste o si diverte, rappresenta l’ennesima aggressione alle donne. Così come il ricondurre questi drammi a questioni etniche, religiose, o a numeri statistici, toglie senso alla tragedia e al silenzio di chi l’ha vissuta”.

Intanto, l’appello online ‘Avete tolto il senso alle parole’ a sostegno della mobilitazione ha già ricevuto moltissime adesioni: “Chiediamo agli uomini, alla politica, ai media, alla magistratura, alle forze dell’ordine e al mondo della scuola, un cambio di rotta nei comportamenti, nel linguaggio, nella cultura e nell’assunzione di responsabilità di questo dramma”. Perché “la violenza maschile sulle donne non è un problema delle donne”, che “non vogliono far vincere la paura e rinchiudersi dentro casa”. “L’appello - ricorda la Cgil - è aperto a tutti coloro che vorranno aderire. È fondamentale che il fronte di coloro che vogliono rompere il silenzio cresca ancora”.

- Firma l'appello ‘Avete tolto il senso alle parole’ http://www.progressi.org/avetetoltoilsensoalleparole">http://www.progressi.org/avetetoltoilsensoalleparole

- Il manifesto della mobilitazione del 30 settembre http://www.cgil.it/admin_nv47t8g34/wp-content/uploads/2017/09/libertaÌ€-70x100.pdf">http://www.cgil.it/admin_nv47t8g34/wp-content/uploads/2017/09/liberta%CC%80-70x100.pdf

- Per conoscere tutte le iniziative in programma il 30 settembre

http://www.cgil.it/cgil-30-settembre-manifestazioni-tutta-italia-violenza-donne-riprendiamoci-la-liberta/">http://www.cgil.it/cgil-30-settembre-manifestazioni-tutta-italia-violenza-donne-riprendiamoci-la-liberta/

__________________________________
Giusy Colmo c/o Presidenza Nazionale Auser
Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione
Via Nizza 154, 00198 Roma
tel. 06-84407725
fax 06/84407777
cell. 348/2819301
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.auser.it 
facebook.com/auser.it
Twitter: @AuserNazionale
_________________________________